9 Condivisioni

Se hai deciso di trascorrere qualche giorno nella città più romantica d’Europa, resterai affascinato dai suoi mille volti. I luoghi da visitare a Parigi suscitano un ventaglio di emozioni che rapiscono lo sguardo e il cuore.

Appassionante e seducente, artistica e intellettuale, ma anche enigmatica e misteriosa, Parigi è tutto questo. Una città accogliente e vivace, culla di grandi letterati e artisti. Tagliato in due dalla Senna, il suo paesaggio urbano si apre su strade che conducono in quartieri dove il tuo sguardo curioso resterà affascinato.

L’iconica Torre Eiffel, il Louvre, la Cattedrale di Notre-Dame, sono solo alcune delle più famose attrazioni che disegnano il volto di una città ammaliante come Parigi. Dunque, se stai preparando una lista di cose da vedere, ecco 5 luoghi imperdibili per un itinerario indimenticabile.

 

1) Cosa vedere a Parigi: la Tour Eiffel

 

Treno, aereo o pullman, a prescindere da come arriverai a Parigi, il primo luogo da vedere è senza dubbio la sua icona più conosciuta al mondo: la Tour Eiffel.

L’imponente struttura d’acciaio si erge sulla spianata degli Champ de Mars, uno dei giardini più frequentati della città. Ideata dal progettista Gustave Eiffel, la torre è stata completata in soli 2 anni e 2 mesi (gennaio 1887 – marzo 1889), un traguardo incredibile con i mezzi disponibili all’epoca.

Costruita per celebrare il centesimo anniversario della rivoluzione francese, la Tour Eiffel, con i suoi 324 metri, è stata la torre più alta del mondo per 41 anni.

Strutturata su tre livelli, per un peso complessivo di 7.000 tonnellate, per salire puoi usare uno degli ascensori disponibili o cimentarti in una lunga scalata, che porta fino alla seconda terrazza.

L’unico inconveniente sono le lunghe file in biglietteria. Se vuoi evitarle, il consiglio è quello di prenotare il tuo accesso con il sistema disponibile sul sito ufficiale. Il prezzo del biglietto varia in base al livello a cui vuoi salire e all’età.

 

2) Luoghi da visitare a Parigi: il Pantheon

 

Il Pantheon si trova nel quartiere latino di Parigi, una zona molto animata, specialmente alla sera, dove si riversano sia i turisti che i parigini. Questo maestoso tempio rappresenta la fusione stilistica tra la semplicità del gotico e l’imponenza dell’architettura greca. Costruito tra il 1764 e il 1790 è stato il primo luogo da cui era possibile ammirare Parigi dall’alto.

Il Pantheon è stato usato sia per scopi religiosi che politici. Oggi, tra le sue possenti mura, ospita le tombe di famose figure francesi, come Marie Curie, Voltaire e Victor Hugo. È uno dei più importanti luoghi da visitare a Parigi e ti offre l’occasione per respirare la vivacità del quartiere latino.

Immergiti nell’atmosfera effervescente di questa zona di Parigi ed esplora la fitta rete di stradine popolate di locali aperti giorno e notte.

 

3) Cosa vedere a Parigi: la Cattedrale Notre-Dame de Paris

 

È una delle cattedrali gotiche più antiche e conosciute del mondo, costruita tra il 1163 e il 1245 su l’Île de la Cité, una delle due isole naturali sulla Senna (l’altra è Île Saint-Louis).

Il nome della cattedrale significa “Nostra Signora”, ed è dedicata alla Beata Vergine. Notre-Dame è un luogo affascinante, teatro di eventi storici come l’incoronazione di Napoleone Bonaparte, di Enrico VI d’Inghilterra e la beatificazione di Giovanna d’Arco.

La cattedrale ha due torri alte 69 metri, dove puoi salire solo percorrendo 387 scalini ripidi. Tuttavia, la tua fatica sarà premiata: oltre alla meravigliosa vista su Parigi, potrai visitare il campanile del famoso Gobbo di Notre-Dame e ammirare i molti gargoyle che impreziosiscono la cattedrale.

 

4) Parigi luoghi di interesse: il Museo del Louvre

 

Il Museo del Louvre è situato nel cuore di Parigi, all’interno di una fortezza del XII secolo, il Palazzo del Louvre. È un museo sontuoso, distribuito su 160.000 metri quadrati suddivisi per aree tematiche, dove sono esposti oltre 35.000 oggetti d’arte.

Passa attraverso la piramide di cristallo (l’accesso costruito nel 1989 per spezzare la monotonia dei blocchi grigi del museo) e varca la soglia di un patrimonio culturale inestimabile. Nel Louvre sono raccolte opere d’arte provenienti da ogni angolo del pianeta:

  • antichità egiziane e orientali;
  • arte islamica, greca e romana;
  • dipinti, come La Gioconda di Leonardo Da Vinci e La Libertà che guida il Popolo di Delacroix;
  • sculture importanti, come Amore e Psiche di Antonio Canova, La Venere di Milo, il Codice di Hammurabi e Lo Scriba rosso.

 

È un museo imperdibile con una collezione straordinaria, che merita più di una visita, per poterlo ammirare con la dovuta calma e attenzione. Se sei un appassionato d’arte, è un’esperienza che non puoi davvero lasciarti scappare.

 

5) Luoghi da visitare a Parigi: Montmartre

 

Montmartre è una grande collina alta circa 130 metri, che dà il nome a uno dei quartieri più affascinanti e colorati di Parigi, conosciuto anche come “quartiere dei pittori”.

Montmartre è diviso in due aree, che ne mostrano i due diversi volti. Da una parte, vicino a Place Pigalle, si trova la zona dei locali a luci rosse e per cabaret, come il famoso Moulin Rouge. Dall’altra, invece, si sviluppa il lato bohémien di Montmartre, situato nella Place du Tertre, proprio in cima alla collina. Questa è la parte più affascinante di Montmartre, il luogo ideale per fermarti a cenare in uno dei caratteristici locali, oppure per passeggiare osservando i pittori di strada che creano e vendono la loro arte.

Se ti avventuri nel labirinto di vie strette e ripide, arrivi alla Basilica del Sacro Cuore. Una chiesa maestosa, con un’altezza di 83 metri. Dalla cima della sua cupola puoi godere della miglior vista panoramica su Parigi.

 

Luoghi da visitare a Parigi: una vacanza indimenticabile

 

Cose da visitare a Parigi ce ne sono molte. È una città ricca di luoghi affascinanti. Passeggiando scorgerai dettagli e monumenti che cattureranno il tuo sguardo, per non parlare dei profumi delle prelibatezze che ti guideranno alla scoperta dei tanti bistrot disseminati lungo le sue stradine.

Raccogli i nostri suggerimenti, progetta il tuo itinerario ideale e vivi un’esperienza unica in una delle città più affascinanti d’Europa.

Se hai lo spirito del viaggiatore, e stai già pensando ad altre mete da raggiungere, allora scopri cosa vedere a Londra e 5 luoghi da visitare a Barcellona.

9 Condivisioni

scritto da

Alessandro Lerin

Blogger e copywriter, trasformo in concetti concreti ciò che interessa agli utenti. Supporto inoltre piccole e medie imprese che vogliono mettere in evidenza i propri punti di forza.

Comments

comments

Post Raccomandati