0 Condivisioni

L’inverno è arrivato, non rinchiuderti in casa. Quest’anno lasciati scaldare dagli sport invernali. I mesi più freddi non sono mai stati così divertenti.

I tanto amati e temuti pranzi di Natale quest’anno non saranno più un problema per la linea. Praticare sport sulla neve significa rimanere in forma senza rinunciare al buon cibo, panettone compreso.

Essere a stretto contatto con la natura per alcuni giorni ti aiuterà ad annientare lo stress, liberare la mente dal lavoro e da tutti i tuoi problemi quotidiani. Dunque, dagli sport più innovativi agli evergreen, vediamo quali sono i 5 sport invernali che non puoi proprio farti sfuggire quest’inverno.

 

Divertimento e benessere: ecco gli sport invernali

 

Quando si parla di montagna subito ti viene in mente lo sport invernale per eccellenza: lo sci. E non possiamo darti torto. Però, devi sapere che esistono numerose alternative, altrettanto divertenti e avventurose, per tutti quelli che, come te, quest’inverno vogliono sperimentare qualcosa di nuovo.

Sei pronto per il divertimento e il benessere ad alta quota?

 

Sci: riscopri un grande classico

 

Sei un tradizionalista. Vuoi sperimentare qualcosa di nuovo ma non hai proprio il coraggio di appendere al chiodo i tuoi amati sci? Allora, perché non provarlo in modo alternativo?

Lo scialpinismo ad esempio. Si tratta di uno sport tranquillo e non troppo difficoltoso, che ti permette di scoprire la vera essenza della montagna. Immergiti nella natura incontaminata e concediti una sciata con vista mozzafiato sulle Alpi.

Se invece vuoi goderti il panorama, ma le discese ti spaventano, scegli lo sci di fondo. Scivolare sulla neve battuta è un ottimo modo per coinvolge tutti i muscoli di braccia e gambe. Rimani in forma e arricchisci gli occhi con meraviglia della natura che ti circonda.

 

Snowboard: lasciati trasportare sulla neve dal vento

 

Uno sport invernale che negli ultimi anni ha coinvolto tutti è lo snowboard. Dai bambini agli adulti, passando per i millennials, lo snowboard è uno sport adrenalinico e può essere praticato in modalità diverse.

Lo snowkite, ad esempio, nato dal felice connubio tra kitesurf, snowboard e sci. È un’attività entusiasmante che ti permette di muoverti liberamente ovunque ci sia neve e vento. Con i piedi ben fissi sulla tavola, puoi sfrecciare lungo discese innevate e ascoltare lo spettacolare silenzio, che solo la natura ti può offrire.

 

Sport invernali 5 consigli

 

Sport invernali, ma con la famiglia: sali a bordo di una slitta trainata da cani

 

No, non è un film degli anni ’90. Quest’inverno con lo sleddog, potresti scoprire un modo nuovo e suggestivo di vivere la montagna.

A bordo di una slitta trainata da una muta di cani-lupo potrai avventurarti tra sentieri innevati e bianche distese infinite. Particolarmente adatto ai bambini, lo sleddog è un’esperienza di completa immersione nella natura, che permette di creare un rapporto speciali con i cani.

Quest’antica attività, oggi, è praticabile da tutti e molte località montane italiane, come Valcamonica o Alta Valtellina, ti consentono di vivere un’esperienza da film con tutta la famiglia.

Stai cercando le località di montagna dove trascorrere delle vacanze pensate per i più piccoli? Ecco qualche consiglio suggestivo: Vacanze in montagna – dove portare i bambini a sciare.

 

Ciaspolata sulla neve fresca

 

Una classica ciaspolata, perfetta per chi vuole assaporare il silenzio di un bosco innevato, magari di notte al chiaro di luna, mentre la natura silenziosa dorme.

Per chi non lo sa, le ciaspole sono delle racchette che si allacciano sotto i piedi e possono essere noleggiate in qualsiasi impianto sciistico. Ti permettono di camminare sulla neve fresca senza affondare, allenando intensamente gambe e glutei.

Scegli una bella ciaspolata, in solitudine o in gruppo, immerso nella coltre bianca di un magnifico paesaggio invernale. È un’ottima attività per chiunque voglia ritagliarsi un momento di tranquillità lontano dalle grida degli impianti affollati.

 

Pattinaggio: lo sport in un contesto da fiaba

 

Volteggiare sul ghiaccio è un’attività piacevole e adatta a tutti, grandi e piccini. Molte ormai sono le stazioni sciistiche attrezzate con piste di ghiaccio artificiali, ma anche naturali. Prova l’ebrezza di pattinare su un lago ghiacciato, una superficie sicura, preparata e resistente. Potrai avere il privilegio di vivere un’esperienza magica con tutta la famiglia.

Il pattinaggio, inoltre, è uno dei pochi sport invernali che possono essere praticati anche in città. Molte sono le piazze italiane che allestiscono piste di pattinaggio, per far vivere ai cittadini questo magnifico sport tutti i giorni.

Dopo una giornata di sport sulla neve, concediti un po’ di relax. Cosa c’è di meglio di una cena in una calda baita tra focolare, vino e buon cibo? D’altronde, te lo sei meritato.

 

Sport invernali: la montagna è la tua palestra naturale

 

Praticare sport in montagna è molto più stimolante di andare in una qualsiasi palestra nella tua città. Ad alta quota sei completamente immerso nella natura, a stretto contatto con l’ambiente e lontano dai frastuoni e dal ritmo frenetico della quotidianità.

La montagna può davvero diventare la tua palestra naturale, capace di stimolare il benessere di corpo e mente. Purifica i polmoni e ti garantisce un aumento del metabolismo aerobico.

Dunque, ora devi solo decidere. Salirai a bordo di una slitta trainata da cani, oppure ti sveglierai nel pieno della notte, per assaporare il silenzio di una ciaspolata al chiaro di luna? Quale sport invernale adori praticare? Condividilo nei commenti e fallo scoprire a chi, come te, vuole vivere un inverno all’insegna del divertimento e del benessere.

0 Condivisioni

scritto da

Alessandro Lerin

Blogger e copywriter, trasformo in concetti concreti ciò che interessa agli utenti. Supporto inoltre piccole e medie imprese che vogliono mettere in evidenza i propri punti di forza.

Comments

comments

Post Raccomandati