4 Condivisioni

Il 2019 si preannuncia carico di serie tv da vedere e gustare: attesi ritorni e novità pronte a coinvolgere e a trasportare in scenari oltre lo spazio e il tempo.

Chi non si è perso nelle avventure dal sapor di “Stand by me”, avvolte nelle citazioni anni ‘80, della splendida serie Stranger Things? Alzi la mano chi non ha mai sentito parlare di Game of Thrones. E chi non si sente orfano della prima stagione di True Detective, con Matthew McConaughey? Musiche, personaggi ed emozioni che riescono ad appassionare e a influenzare serate e momenti di relax.

Le serie TV scandiscono i periodi dell’anno meglio delle classiche quattro stagioni. Sei pronto per scoprire quelle in uscita nel 2019? Ecco una selezione con alcuni dei titoli e dei ritorni più attesi.

 

Serie TV in uscita nel 2019: 5 titoli che ti coinvolgeranno

 

Coltiva le buone abitudini: metti i popcorn nel microonde e lanciati sul divano. Ecco 5 serie tv da vedere, in uscita nel 2019, che abbiamo scelto per te.

 

#1 Stranger things

 

Una data certa non c’è ancora, ma è probabile che l’estate 2019 possa tingersi di atmosfere sempre più dark. La terza stagione di Stranger Things sta per tornare, e con lei il “Sottosopra”. La serie tv streaming ideata da Matt e Ross Duffer è uno dei titoli più attesi sulla piattaforma Netflix.

Si preannuncia una stagione memorabile, composta da 8 episodi in cui il destino del mondo torna nelle mani di Undici, Will, Lucas, Mike e Dustin. Ma ci saranno anche delle new entry nel cast, come Cary Elwes e Jake Busey, protagonisti di grandi produzioni degli anni ‘80 e ‘90: che impatto avranno? Circolano diverse indiscrezioni che fanno salire l’adrenalina e l’ansia per l’attesa.

Una cosa, però, è sicura: continueranno ad accadere cose strane nell’ignara cittadina di Hawkins, nell’Indiana del 1985, e presto torneremo ad affrontare il Sottosopra e il Demogorgone.

 

#2 Game of Thrones

 

Aprile 2019, dovrebbe essere questa la data che segnerà l’inizio della fine di Game of Thrones: l’ottava stagione di una delle serie tv più popolari al mondo sarà anche l’ultima. Basata sulla serie di libri best-seller di George R.R. Martin, e creata da David Benioff e D.B. Weiss, sarà composta da 6 episodi di circa 80 minuti.

Si sa pochissimo di quello che accadrà: la HBO sembra aver girato dei finali alternativi per confondere le idee a possibili hacker intenzionati a spifferare gli spoiler. Sicuramente ci saranno nuovi personaggi e l’attore Marc Rissmann interpreterà il leader della Compagnia Dorata di Essos: sarà impegnato ad aiutare Cersei Lannister a conquistare Westeros, una volta per tutte.

Probabilmente, dopo l’ottava stagione, la storia di Game of Thrones sarà riavvolta in un prequel ambientato migliaia di anni prima. Intanto, godiamoci l’attesa di quella che si preannuncia come la stagione di Game of Thrones più sanguinosa, mortale ed emozionante di sempre.

 

#3 Manifest

 

È accaduto qualcosa su quell’aereo, qualcosa che nessuno riesce a spiegarsi, neppure i 191 passeggeri. Il volo 828 della Montego Airlines è scomparso dai radar mentre era in volo, per poi atterrare a destino, ben cinque anni dopo, come se nulla fosse successo. Questo è l’inizio della prima stagione di Manifest, la serie tv ideata da Jeff Rake e prodotta, fra gli altri, da Robert Zemeckis.

Subito etichettata come “la nuova Lost”, Manifest è una serie mystery capace di coinvolgere e lasciare con il fiato sospeso. Cosa è successo su quell’aereo? Perché il tempo non è trascorso per i passeggeri? E da dove provengono le voci che sentono nella loro testa?

Le vite dei passeggeri sembrano incrociarsi misteriosamente: per scoprire il disegno nascosto dovremo aspettare il 2019, quando la serie riprenderà dopo la pausa natalizia.

 

#4 Tredici

 

Tra le serie TV in uscita nel 2019 ci sarà il ritorno di Tredici, la terza stagione della serie che ha diviso il pubblico per le tematiche che affronta. Andrà in onda su Netflix e, nonostante molti si chiedano se abbia avuto senso proseguire con un’altra stagione, visto l’addio dell’attrice che interpreta Hannah Baker, per gli appassionati della serie la curiosità sale.

Tredici affronta il problema del bullismo nelle scuole raccontandolo attraverso i ragazzi stessi. Tutto ha avuto inizio con il suicidio dell’adolescente Hannah Baker e con alcune audiocassette, ricevute da un suo compagno di classe, dove la ragazza rivela il perché del suo tragico gesto.

Alla fine della seconda stagione, la percezione di un cambio di direzione, per affrontare altre problematiche che affliggono i giovani studenti, si è percepita forte e chiara. Cosa ci aspetterà nella terza?

 

#5 Gomorra

 

Chiudiamo con il ritorno di una delle serie TV italiane più celebri: a marzo 2019, infatti, andrà in onda la quarta stagione di Gomorra, trasmessa da Sky Atlantic.

Serie tv ispirata all’omonimo best seller di Roberto Saviano, la terza stagione si era chiusa con la morte di Ciro Di Marzio, interpretato da Marco D’Amore, che sarà comunque regista di due episodi.

Molte scene della quarta stagione sono state girate a Londra, con Genny Savastano (Salvatore Esposito) impegnato a riciclarsi come uomo d’affari nella City. Quali vicende ci attendono? Ancora qualche mese e lo scopriremo: quel che è certo , al momento, è che la produzione è già al lavoro per la quinta stagione.

Serie TV 2019: un anno ricco di emozioni

 

Abbiamo scelto 5 serie tv che promettono di far discutere e garantiscono il risveglio di emozioni forti e coinvolgenti. Sarai catapultato in giochi di potere, intrighi, realtà parallele, avventure incredibili, ma anche in temi di attualità che non potranno lasciarti indifferente.

Tante altre sarebbero le serie TV 2019 degne di essere citate: la ripresa della nona stagione di The Walking Dead, che ci ha lasciato con molti interrogativi in sospeso, ma anche l’attesissima seconda stagione di Big Little Lies e la seconda di Suburra.

Insomma, anche l’anno nuovo promette serie tv imperdibili, in grado di soddisfare tutti i gusti!

4 Condivisioni

scritto da

Alessandro Lerin

Blogger e copywriter, trasformo in concetti concreti ciò che interessa agli utenti. Supporto inoltre piccole e medie imprese che vogliono mettere in evidenza i propri punti di forza.

Comments

comments

Post Raccomandati