È un periodo complesso e confuso per tutti. Le informazioni si ammassano sui media creando confusione e generando aspettative senza fondamento. Il binomio – sospensione pagamento bollette e coronavirus – continua a destare dubbi e incertezze. Qual è la situazione, cos’è cambiato?

Facciamo un po’ di chiarezza. Affrontiamo il contesto attuale, punto per punto, tra bonus bollette, stop dei pagamenti, dichiarazioni e buoni propositi. Analizziamo i fatti e scopriamo cos’è vero e cosa non lo è.

Evidenziamo quelle che sono certezze e ipotesi, affinché tu abbia un quadro chiaro sul tema delle bollette luce e gas nel mezzo di questa emergenza da COVID-19.

 

Sospensione pagamento bollette: la situazione attuale

 

Sei stato costretto alla quarantena per arginare la pandemia, e senti parlare di una possibile sospensione del pagamento bollette da quando è scoppiata l’emergenza COVID-19.  Questo non è mai avvenuto, se non per alcune zone d’Italia.

Infatti, la delibera 75/2020/R/com, in conformità al Decreto-legge n.9 del 2 marzo 2020, prevedeva la sospensione del pagamento bollette solo per le ex zone rosse. Parliamo al passato, poiché il termine è scaduto il 30 aprile 2020.

Ora, spetta all’ARERA disciplinare le modalità di rateizzazione delle fatture e degli avvisi di pagamento sospesi. Se vuoi sapere quali sono i comuni interessati, e approfondire, in questa pagina trovi tutte le informazioni utili: Delibera 75/2020/R/com – Disposizioni urgenti.

Ad oggi, non sono previsti tagli o stop del pagamento di bollette per l’uso domestico di luce e gas. Devi considerare che una sospensione generalizzata delle bollette causerebbe il tracollo dell’intero sistema, mettendo in crisi numerose aziende e i loro dipendenti.

Tuttavia, sono in fase di definizione, nel prossimo Decreto Maggio 2020, alcune iniziative per le PMI. Sembra verrà approvato un contributo a fondo perduto, denominato “ristoro bollette e affitti”. Un aiuto destinato a commercianti, artigiani e microimprese, per coprire parte delle perdite di fatturato e il pagamento di affitti e bollette.

 

Riduzione delle quote fisse in bolletta luce e gas

 

La riduzione delle quote fisse in bolletta è solo un’ipotesi ventilata più volte, sia per utenze commerciali che domestiche. Avanzata dall’ARERA, per mitigare le principali criticità sociali causate dall’emergenza coronavirus, la proposta potrebbe essere utile per ridurre le spese senza intaccare la stabilità del settore energia. Purtroppo, non ha ancora ottenuto riscontri, proprio come la richiesta dell’Unione Nazionale Consumatori.

Infatti, anche l’UNC ha avanzato una proposta simile a quella dell’ARERA, chiedendo al Governo di intervenire sulle voci della bolletta che non coprono la quota energia. Ovvero, gli oneri di sistema, il dispacciamento, ecc. Queste voci, che non dipendono dal fornitore che hai scelto, hanno un peso rilevante sulla tua bolletta, oltre il 30%. Dunque, il taglio o la loro riduzione sarebbe abbastanza consistente, per consentire a famiglie e aziende di risparmiare.

Le proposte di ARERA e UNC non hanno avuto alcun riscontro. Quindi, sono solo proposte e ipotesi, sulle quali non puoi contare, nel momento in cui pubblichiamo questo articolo. Ecco, invece, due notizie che trovano conferma ufficiale, e possono risultare utili per supportare le famiglie in difficoltà.

 

Pagamento-bollette-coronavirus-interna-blog-sinergy

 

Bonus luce e gas: la proroga è confermata

 

La scadenza dei bonus sociali per luce, gas e acqua è stata prorogata. Un’ottima notizia per chi può usufruire di questo strumento di compensazione, che consente di ricevere uno sconto direttamente in bolletta.

L’Autorità ha deciso che i consumatori con un bonus in scadenza nel periodo dal 1° marzo al 31 maggio 2020, potranno rinnovare la domanda entro il 31 luglio 2020. Ovvero, se la precedente domanda comprendeva un periodo di agevolazione dal 1° maggio 2019 al 30 aprile 2020, avresti dovuto inoltrare il rinnovo entro il 31 marzo 2020. Ora, per usufruire della continuità del bonus sociale, hai tempo fino a fine luglio per presentare la domanda di rinnovo.

Una volta accettata, dopo le verifiche dei requisiti richiesti, lo sconto in bolletta sarà continuativo e retroattivo, a partire dalla data di scadenza originaria. Il rinnovo ha sempre la durata di 12 mesi.

Se vuoi conoscere quali sono i requisiti di ammissibilità e sapere se puoi accedere ai bonus luce e gas, in questo articolo trovi tutte le informazioni necessarie: Bonus energia 2020 – cos’è cambiato e cosa fare per richiederlo.

 

Distacchi per morosità: ulteriore rinvio confermato

 

L’ARERA ha prorogato fino al 17 maggio 2020 tutti i provvedimenti introdotti in precedenza, relativi al blocco delle procedure di sospensione per morosità delle forniture domestiche di:

  • energia elettrica;
  • gas (con consumi non superiori a 200.000 Smc/anno);
  • acqua.

 

Terminato il periodo di proroga, il tuo fornitore potrà riavviare le procedure di distacco per morosità, rispettando i tempi di preavviso previsti.

 

Sospensione pagamento bollette luce e gas: risparmiare è una scelta

 

Ricapitolando, al netto di ipotesi, proposte e discussioni di Governo, a oggi, non è prevista alcuna sospensione del pagamento bollette. Sono confermati solo il prolungamento del periodo per inoltrare la domanda dei bonus sociali e il blocco dei distacchi per morosità.

Nell’attesa di sapere come evolverà la Fase 2 dell’emergenza coronavirus e quali saranno le misure che il Governo adotterà, lo scenario appare ancora incerto. L’unico modo sicuro per risparmiare sulle bollette luce e gas è quello di sviluppare abitudini di consumo consapevoli e implementare le accortezze necessarie per ridurre il fabbisogno energetico.

Analizza i tuoi consumi. Inizia ad attuare tutte le strategie necessarie per risparmiare, come l’uso di elettrodomestici in classe energetica A+, ciabatte intelligenti, ecc. Prendi l’abitudine di fare l’autolettura del contatore, per evitare bollette in acconto e conguaglio. Infine, scegli il fornitore luce e gas capace di offrirti le tariffe adatte ai tuoi consumi.

Noi di Gruppo Sinergy siamo al tuo fianco ogni giorno. Il nostro servizio clienti è a tua disposizione per accompagnarti verso la scelta adatta alle tue necessità di consumo. Contattaci senza impegno, oppure scopri subito le offerte luce e gas che abbiamo pensato per te.

scritto da

Alessandro Lerin

Blogger e copywriter, trasformo in concetti concreti ciò che interessa agli utenti. Supporto inoltre piccole e medie imprese che vogliono mettere in evidenza i propri punti di forza.

[fbcomments]
Post Raccomandati